“La Civiltà è un patrimonio da proteggere e conquistare attraverso la cura del bene comune.” [Ambrosoli]

PROGETTO SCUOLE 2023

Scuole superiori Concorso: “La speranza, una conquista”

Scuole medie Concorso: “Mediazione, un ponte verso la speranza”

Scuole elementari Concorso: “Tra il dire e il fare...bisogna mediare”


La Giornata della Virtù Civile è frutto dell’impegno personale di tutti i cittadini per lo sviluppo di una convivenza sociale giusta, libera e fondata sui princìpi della Costituzione Italiana.
“Educare è come seminare: il frutto non è garantito e non è immediato, ma se non si semina è certo che non ci sarà raccolto” [Cardinal Carlo Maria Martini]

Chi siamo

Umberto Ambrosoli


Oreste Bossini, Franco Cesa Bianchi, Edoardo De Biasi, Ferruccio de Bortoli, Ivan Fedele, Veronica Marzotto Notarbartolo, Donato Masciandaro, Roberto Notarbartolo di Villarosa, Antonio Pedersoli, Fabio Raineri


Roberto Notarbartolo di Villarosa (Presidente), Ferruccio de Bortoli (Vice Presidente), Oreste Bossini (Consigliere), Edoardo De Biasi (Consigliere), Stefano Lucchini (Consigliere), Veronica Marzotto (Consigliera), Donato Masciandaro (Consigliere), Antonio Pedersoli (Consigliere), Fabio Raineri (Consigliere)


Umberto Ambrosoli, Franco Cesa Bianchi, Veronica Marzotto


Annalori Ambrosoli, Francesca Ambrosoli, Stefano Mattachini Ambrosoli


Nando dalla Chiesa, Francesca Sorini Novembre, Martino Stefanoni, Enrico Dindo, Carlo Goldstein, Davide Cabassi, Tito Ceccherini, Monica Bacelli, Roberto Cominati, Michele Gamba, Pietro Mianiti, Antonello Allemandi, Enzo Ricci, Gerardo Braggiotti, Hyejung Kim, Umberto Benedetti Michelangeli, Ralph Fassey, Cristina Frosini

L'Associazione Civile Giorgio Ambrosoli è un'Associazione libera, non collegata ad alcun partito politico e senza scopo di lucro. Nasce dal desiderio di un gruppo di cittadini milanesi di ricordare valori di onestà, rispetto delle leggi, cura del bene comune incarnati in maniera esemplare dalla figura di Giorgio Ambrosoli e da molte altre persone come Guido Galli o Libero Grassi, solo per citarne alcune, che nel corso della storia recente del nostro Paese hanno perso la vita per difendere i diritti di tutti.
Le loro eterogenee vicende, accomunate dal sacrificio personale, dimostrano che le regole fondamentali della vita civile non rappresentano un astratto complesso di libertà, acquisite una volta per sempre, bensì un patrimonio di civiltà da proteggere e conquistare giorno per giorno. L'Associazione promuove dal 2009 eventi e manifestazioni con l'intento di riaffermare in maniera pubblica il primato di quei valori, che rischiano oggi di venire offuscati da una crisi di fiducia nel rapporto tra i cittadini e le istituzioni.

Le iniziative, aperte a tutti, sono rivolte in particolare modo alle generazioni più giovani per sottolineare la necessità dell'impegno personale nello sviluppo di una convivenza sociale giusta, libera e conforme ai principi della Costituzione Italiana. Per trasmettere con maggior efficacia questo messaggio l'Associazione organizza dal 2011 la Giornata della Virtù Civile, nel corso della quale vengono organizzate attività rivolte a cittadini e studenti di tutti gli ordini scolastici, dalle scuole primarie all'Università.

Dal 2011 tutte le attività si svolgono sotto l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica Italiana


Partners


Media Partners